IBAN

ATTENZIONE !! NUOVO IBAN PER VERSAMENTI

IT 39 Q 05584 53290 000000000429

BANCA POPOLARE DI MILANO – AGENZIA DI OSIO SOTTO

martedì 3 marzo 2015

Risultati del week end

 Risultati del weekend 28 febbraio - 1 marzo
Prima squadra - II categoria
Colnaghese vs Brembatese   1 - 1
 
 
Regionale Juniores B
Brembatese vs Paladina    0 - 1

Dilettanti a 11 CSI
Brembatese vs Verdellinese   5 - 3

Allievi
Brembatese vs Fara Olivana    1 - 2

Giovanissimi 
Aurora Fontanella vs Brembatese   2 - 3
 
 
 

lunedì 2 marzo 2015

GIOVANISSIMI: FINALMENTE ARRIVA LA PRIMA VITTORIA!!!!!!

AURORA FONTANELLA-BREMBATESE     2-3

FORMAZIONE:
Viscardi (Berzaghi 10' st), Rota, Frigeni, Ruggieri, Albani, Capozza (Del Prato 15'st), Lamanna, Donadoni (Zeriola 1' st), Negru, Barbin (21' st Donadoni), Bertuletti.

Reti:  9' pt Rota; 3'st Barbin; 23' st Fontanella; 28' st Frigeni; 33' st Fontanella

Bisognava aspettare il mese di Marzo per veder arrivare la prima vittoria dei nostri ragazzi che finalmente cancellano lo zero dalla casella delle vittorie in classifica e lo fanno con una prova che li vede decisi e determinati alla ricerca di quanto sin'ora non era riuscito.

Nelle settimane precedenti avevamo notato da parte dei nostri un deciso miglioramento nelle prestazioni e soprattutto nell'affrontare gli avversari che in questo girone primaverile sono diventati sicuramente alla nostra portata.
Passiamo alla cronaca che ha visto i nostri ragazzi affrontare in quel di Fontanella la formazione locale apparsa subito alla nostra portata ed è infatti al 9' del primo tempo che la partita si sblocca grazie a un passaggio in profondità di Bertuletti che trova Rota lanciato davanti al portiere avversario ma il primo tentativo di tiro va a vuoto con il nostro centrocampista che "cicca" il pallone ma è lestissimo a riprenderne il controllo e battere il portiere con un perfetto pallonetto che porta i nostri sull'1-0.
La partita si incanala verso un predominio territoriale dei nostri praticamente totale con gli avversari che raramente impensieriscono la nostra retroguardia e quando lo fanno lasciano spazio alle nostre ripartenze, al 20' ancora un pallonetto di Bertuletti, lanciato in contrpiede, finisce fuori di poco, al 26' bell'azione di Frigeni che si invola sulla fascia arrivando sul fondo e servendo Barbin che tira e colpisce la traversa. Il primo tempo si chiude con la sensazione che questa possa davvero essere la partita della svolta ed infatti dopo tre minuti dall'inizio della ripresa è Rota che stavolta dal fondo serve Barbin che ben posizionato al centro dell'area mette in rete per il 2-0, i nostri continuano a premere per chiudere definituvamente la partita e al 10' su calcio d'angolo è Rota che di testa mette di poco alto, al 13' errore del portiere che su rimessa dal fondo serve i nostri che con Barbin mettono ancora di poco alto.
Ma come è spesso accaduto in questa stagione i nostri ragazzi cercano di rovinare tutto e al 23' da una punizione dalla trequarti scaturisce il gol del 2-1 con palla non trattenuta da Berzaghi e ribattuta in rete dai giocatori del Fontanella, iniziano i 10 minuti più lunghi della stagione che ci fanno rivivere altre partite perse quando parevano già vinte, ma al 28' è Frigeni che con un'azione caparbia e decisa si invola sulla fascia sino alla linea di fondo e quando ormai pare sfumata l'azione trova lo spiraglio giusto per battere il portiere da posizione quasi impossibile e riporta i nostri avanti di due reti 3-1....Forse è finita!!!!
E invece no!!!! al 33' invece di tenera la palla il più lontano possibile dalla nostra porta ci facciamo infilare in contropiede e il risultato torna in bilico sul 3-2 a due dalla fine!!!!
La paura ritorna ad attaccare tutti e si gioca aspettando la fine e soprattutto cercando di evitare altri errori, ma questa volta la partita finisce a nostro favore e finalmente arriva la prima vittoria!!!!!!
Soddisfazione da parte di tutti e i ragazzi che possono ora guardare al futuro con più sicurezza nelle proprie possibilità...e soddisfazione anche per Mister Barbin che vede piano piano i frutti del suo duro lavoro psicologico e tecnico per portare questa squadra a risultati che sin'ora sono stati sotto le loro possibilità.
Ha portato fortuna anche l'incoraggiamento venuto dalla dirigenza Venerdi prima dell'allenamento che ha spronato la squadra a tirare fuori i contributi e se questi sono i risultati, anche scaramanticamente aspettiamo la visita anche il prossimo venerdi!
Avanti così ragazzi e Mercoledi recupero col Capriate...se il buongiorno si vede dal mattino...speriamo in una buona serata!

domenica 1 marzo 2015

BREMBATESE la vittoria sfuma al 95'

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA MONZA Girone "S"
Sesta Giornata di ritorno

Colnaghese - BREMBATESE  :  1 - 1


Brembatese: D'Arrigo, Cornelli , Angeloni, Pedrali, Guastella (70° Travaglia) , Biffi, Doneda, Alfano( 61° Arioldi ) Marcarini (85° Palma ) Pagnoncelli V. Brischetto.
In panchina : Amighetti , Brischetto G , Pedroncelli Stucchi
All. Austoni.

Colnaghese: Borsa Brambilla(46°Spadotto) Colombo Abbassi ( 75° Confalonieri) Volponi Colombo L Scarabelli (30° Ravasio) Gardini Villa Moga.
In panchina : De Brito Quadri Frigerio Spadotto Bonadeo Ravasio Confalonieri
All. Colombo

arbitro: Colazzo di Monza.

Reti: 60°’ V. Brischetto (B), 95° Confalonieri (C)

Note : giornata soleggiata , campo : mei del nost !

In questi casi si dice di guardare il bicchiere ....è mezzo pieno o mezzo vuoto ?
Diciamo che la cosa più importante dopo la partita odierna è che nel bicchiere qualcosa c'è e questo qualcosa in questo momento della stagione deve solo "lievitare" per riempirlo sto cavolo di bicchiere.

Si gioca finalmente ...dopo neve pioggia e rinvii vari ( ai gialloblù restano da recuperare due partite in casa con Virtus e Grezzago ) .La rosa è al completo manca il solo Begni colpito da influenza durante la settimana , quindi dei 22 a disposizione di Austoni , Fratus Gerosa Gandolfi e Begni appunto non partecipano alla trasferta di Colnago.
Austoni cambia modulo si passa dal tradizionale 442 a un più coperto 4141 dopotutto incontriamo la quarta in classifica , quindi D'Arrigo tra i pali , Cornelli Angeloni Pedrali e Guastella sulla linea di difesa ; Pagnoncelli davanti a loro poi un'altra linea di quattro composta da Doneda e Biffi in mezzo Marcarini e Alfano sulle fasce davanti Brischetto deve fare reparto da solo.
La giornata è bella quasi primaverile se non fosse per un venticello gelido che scende giu dalle montagne sulla pianura brianzola , il campo è di quelli di una volta piccolo raccolto accogliente e dal fondo discreto.
Si parte e la Colnaghese sembra far valere i propri punti in classifica ..intendiamoci niente di che solo una leggera supremazia territoriale e l'impressione di maggior consapevolezza dei propri mezzi . I gialloblù ( i nostri per intenderci visto che anche i colori sociali dei colnaghesi sono il giallo e il blù ) dal canto loro sembrano non aver assimilato bene il nuovo modulo...Brischetto appare troppo isolato in avanti gli esterni non sono incisivi come dovrebbero e gli inserimenti dei due furetti di centrocampo latitano...In questa fase spicca per intraprendenza Guastella che per almeno quattro volte si fa tutta la fascia con disinvoltura ritardando o sbagliando però il traversone in area. Sono in palla oggi gli esterni bassi e anche dall'altro lato è Cornelli ad essere più intraprendente di un imballato Marcarini...il dirimpettaio del Marca , Alfano invece, si intestardisce troppo nel controllo della palla quando dovebbe cercare la profondità e cosi per la prima mezzora non c'è nulla da segnalare se non un paio di mischie in area nostra ma il tutto contornato da una sostanziale tranquillità del modulo grazie allo splendido apporto di Pagnoncelli davanti alla difesa . Ci pensa proprio lui Pagnoncelli con due tiri da fuori tra la mezzora e il 40° a impensierire la difesa locale . A pochi minuti dal termine del primo tempo arriva l'occasione più ghiotta per i nostri ...tutto nasce da un'incursione di Guastella e Alfano..la palla finisce in area e dopo una serie di rimpalli capita sul piede di Marcarini che tira a colpo sicuro ..ma i locali si salvano con un pò di fortuna. Finisce il primo tempo e le squadre rientrano in campo . 
Austoni non fa cambi stesso undici e stesso inizio titubante tanto che ai locali capita un'occasione incredibile proprio al 1° minuto della ripresa...in questo caso è bravo D'Arrigo a sventare in angolo.
Piano piano ci rinfranchiamo e torniamo a giocare come nella seconda parte del primo tempo ...al 15° Brischetto difende palla e subisce fallo siamo ai 25 metri...si assume lui stesso al responsabilità dell'esecuzione . Tiro potente che viaggia 20 cm da terra e finisce nel sacco !
GOL 0-1 . Ci sono ancora 30 minuti da giocare ..un'eternità..ma la squadra da davvero l'impressione di poter portarsi a casa la prima vittoria della gestione Austoni . La Colnaghese invece sembra incapace di poter far male. Angeloni e Pedrali non concedono nulla agli attaccanti milanesi Cornelli ( che disputa oggi una delle sue migliori partite in gialloblù a mio parere ) e Guastella fanno lo stesso e si dimostrano sempre lucidi e reattivi . Entra Arioldi al posto di un esausto Alfano . Giochiamo bene e non diamo l'impressione di poter subire alcunchè . Al 65° Pagnoncelli sbaglia il suo unico pallone del match e commette fallo...punizione... traiettoria pericolosa in area sulla quale nessuno degli attaccanti avversari si avventa . E' l'occasione più pericolosa creata dai milanesi dopo quella clamorosa del 1° minuto . In questa fase è Biffi ad essere uno dei più positivi corre e lotta su tutti i palloni e spesso và in appoggio a Brischetto peccato si faccia ammonire per proteste dopo aver subito un fallo non ravvisato dall'arbitro dopo l'ennesima sgroppata in avanti . Guastella ha i crampi...non ce la fa...entra Travaglia...Angeloni va sulla fascia e Danilo si piazza al centro della difesa ..poco dopo Pagnoncelli ha sui piedi la palla del ko...si smarca bene sul secondo palo riceve palla e spara ma la schiena di un avversario a due metri dalla linea devia la palla in calcio d'angolo. Il tempo scorre Angeloni in questa fase ha tempo e modo di dimostrare tutta la sua capacità di piazzamento e di anticipo ...sbriglia due tre situazioni con eleganza e tenacia. Ora i milanesi rischiano il tutto per tutto fuori un centrocampista e dentro una punta Austoni toglie un esausto Marcarini ( un pò meglio nella ripresa ) ed entra Palma . Siamo al 90mo l'arbitro indica 5 minuti di recupero Brischetto prima e Pagnoncelli poi guadagnano due preziosissime punizioni ....sembra fatta ...appunto sembra....siamo al 94 ° Brischetto difende palla nella trequarti avversaria...basterebbe tenerla ...Palma invece lo invita all'appoggio involandosi alla sulla sx ...Brischetto tenta di servirlo ...palla a metà strada rimpallo con il difensore la palla finsice ad un altro difensore che con rabbia e disperazione lancia lontanissimo....la difesa è schierata Travaglia salta a colpo sicuro ma calcola male la traiettoria ..spizzata e la sfera che schizza alle spalle di Pedrali e Villa i due entrano nell'area piccola fianco a fianco ma è il milanese ad avere la meglio ...rasoterra verso il centro area dove si materializza il nuovo entrato Confalonieri per il più facile degli appoggi a rete . 1- 1
C'è solo il tempo per due tentativi nemmeno tanto convinti di entrambe le squadre di provare a vincere e poi l'arbitro fischia la fine....

Peccato.

Alla prossima

Marco Del Prato




Allievi, sconfitti di rigore

Brembatese e Fara Olivana si affrontano per la quarta giornata del campionato primaverile, in quella che è la prima domenica primaverile di questo 2015.
Gialloblu in campo con Soldini tra i pali, Mariani Omar, Lakhal, Tasca e Abbiati in difesa, Beretta e Previtali in mediana, Donadoni largo a sinistra, Cestaro largo a destra, Mariani Marco trequartista e Neacsu punta centrale.
Fara Olivana risponde con Vezzoli tra i pali, Suparame, Regazzetti, Diallo, Pedrini, Testa, Grassi, Costache, Bianchetti, Lamperti e Benelli.
Nei primi minuti la Brembatese è compatta e gioca con ordine, inventando azioni da una fascia e dall'altra. Nei primi 5 minuti sono ben tre le occasioni che si contano sui piedi dei nostri ragazzi. Ma come sempre il Dio Calcio sa punire e sono gli ospiti, in viola, a passare al minuto 15: bella azione di Bianchetti il quale va al tiro, respinge bene Soldini e Grassi conclude a rete per lo 0-1. I minuti successivi sono di sola sofferenza per i nostri colori e gli avversari provano a sfruttare il nostro momento no. Al minuto 32 Neacsu controlla di tacco per Previtali che lancia in fascia su Donadoni, il numero 6 supera un avversario e consegna il pallone a Neacsu: 1-1 palla al centro e meritati applausi. Sino all'intervallo non succede nulla.
Nella ripresa entrambe le squadre vogliono vincere e si gioca a viso aperto. Al minuto 11 della ripresa il neo entrato Bolli in dribbling lascia sul posto prima Abbiati e poi Tasca, il quale sgambetta: calcio di rigore. Si incarica della battuta Bianchetti: palla centrale e portiere che si tuffa. 1-2.
Si ricomincia a macinare gioco e le occasioni, soprattutto dalla fascia di sinistra fioccano con Giusto (entrato al posto di Donadoni) che crea tantissimo, ma senza che qualcuno riesca ad agguantare il pari. Al minuto 28 accade quello che è l'episodio che cambia la partita. Il numero 15 del Fara Olivana, Regonesi Alessandro, subisce fallo a metà campo, fallo non sanzionato dall'arbitro si alza e va a falciare letteralmente Omar Mariani. Per il direttore di gara è solo cartellino giallo tra l'incredulità di entrambe le panchine e di tutta la tribuna. Da qui in avanti la partita è mero nervosismo e praticamente non si gioca più a calcio. Occasione però per i nostri ragazzi al 2' di recupero con Beretta che riceve al centro dell'area solo davanti al portiere, ma colpisce con la suola senza dare potenza. Termina qui la partita.

Arbitro: Emanuel Crippa sez. Bergamo

martedì 24 febbraio 2015

CONDOGLIANZE

Presidente , dirigenti , allenatori , collaboratori , giocatori e simpatizzanti del FC BREMBATESE esprimono all'EX Presidente SERAFINO MARCANDALLI le più sentite condoglianze per il grave lutto che ha colpito la sua famiglia.

FC BREMBATESE

lunedì 23 febbraio 2015

venerdì 20 febbraio 2015

Brembatese - Oriens: Le pagelle

Dopo il clamoroso derby, terminato con la clamorosa vittoria (in una clamorosa rimonta), di ieri sera eccoci a vedere le pagelle. Non è stato facile anche perchè complessivamente parlando siamo stati ben sotto la sufficienza nel primo tempo, e sopra nel secondo.

SOLDINI: Se non è il colpevole principale è sicuramente in concorso di colpa su tutti e 3 i gol subiti. Inoltre sull'1-0 subisce un gol, poi fortunatamente annullato, uscendo su un cross, ma dimenticandosi di cercare il pallone. Il nostro numero uno di questa serata ha visto partite ben migliori. 4,5 (AMADEI: Il nostro giovanissimo portiere, 2000, non gioca una partita da un mesetto e in campionato da oltre due. Nonostante questo è sempre attento e non rischia mai. 6,5)
ZANFARDINO: Nel primo tempo è uno dei pochi che si salva, nella ripresa è un gladiatore. Parte della vittoria, probabilmente, è merito suo. 8
LAKHAL: Nel primo tempo si lascia influenzare anche lui dal resto del reparto, il gol del momentaneo 0-2 nasce da un suo errore in disimpegno. Non è il solito Tarek... Nella ripresa l'orgoglio e l'onore per la maglia prevalgono ed ecco il nostro numero quattro. 6,5
MARIANI OMAR: Parte titolare e gioca la peggior partita della sua stagione. Regala il primo gol ai gialloverdi, innocente sul secondo, ma sul terzo forse qualche colpa la ha anche lui. Nella ripresa commette ancora qualche errore ma senza conseguenze. 4 (DONADONI: Entra ed è costretto a giocare fuori ruolo, qualche avversario gli scappa, ma in fase di impostazione c'è sempre. 6)
ABBIATI: Il migliore di tutto il pacchetto difensivo per i primi 40 minuti, nella ripresa porta a termine il cosiddetto "compitino" con pochissime sbavature. 7,5
BERETTA: Non è una novità ormai, ed anche oggi ripropone la solita qualità al centro del campo. Un po' più fortunato delle utlime uscite, trovando anche la rete... quella del 4-3. 7
PREVITALI: Un po' in ombra, fa fatica a far girare palla a metà campo e spesso sembra spaesato. 5,5 (MARIANI MARCO: Gioca una venitna di minuti, dando il giusto apporto agli attaccanti. 6,5)
GIUSTO: La voglia di segnare, e di lasciare il segno, c'è.. Sbaglia due occasioni ghiotte, una nella prima frazione e una nella seconda, salvo poi segnare la rete del 3-3. Nonostante i due errori attacca e si propone bene. 7,5.
NEACSU: L'esterno offensivo gioca come mezza punta soffrendo un po' per la posizione non naturale, ma nonostante tutto è sempre pericoloso quando il pallone arriva sul mancino. Non trova la rete ma forse la meriterebbe. 7
DONZELLI: Il nostro capitano ha fame di vittoria e nei primi minuti forse è l'unico che gioca per vincere. Costruisce 4/5 occasioni da gol nel primo tempo, costruisce l'azione del gol di Calzi e realizza poco prima dell'intervallo la rete del 2-3. Nella ripresa prende per mano, grazie all'aiuto di Zanfardino, la squadra e la conduce alla vittoria. 9
CALZI: Il bomber veste la maglia numero 9 e cerca con grande voglia di correggere un risultato che nei primi 20 minuti forse è anche un po' bugiardo. Da grande attaccante approfitta di un'azione di Donzelli e realizza la prima rete della serata per la Brembatese. Successivamente si mangia una ghiottissima occasione a porta semi vuota, a sua discolpa l'avvento di un difensore avversario che aumenta la pressione. Nella ripresa commette forse l'errore più gosso: a portiere ormai scartato passa il pallone a Neacsu: grandissimo altruismo di Jonathan vero, ma Neacsu era in chiarissima posizione di offside. 6,5 (CESTARO: Rientra dopo oltre due mesi e gioca abbastanza bene, cercando di dare una mano nella manovra offensiva. 6,5).

Partite del week end

Prima squadra - II° categoria
Domenica 22.2.2015 ore 14:30
Brembatese vs Grezzago
campo comunale di Brembate - Via T. Vecellio

Regionale Juniores B
Sabato 21.2.2015 ore 15:00
Forza e Costanza vs Brembatese
campo di Martinengo Viale Piave

Dilettanti CSI -
riposo

Allievi -
riposo

Giovanissimi
Domenica 22.2.2015 - ore 10:15
Brembatese vs Oratorio Pro Lurano
campo parrocchiale di Grignano - Via Resistenza

Forza ragazzi !!!!

Allievi : FC BREMBATESE - US Oriens 4 - 3

... che divertimento ieri sera al comunale.. e che sofferenza per i nostri giocatori !!

Subito sotto di un goal dopo solo 7 minuti di gioco 0 - 1 poi pareggio 1-1 di nuovo vantaggio Oriens 1 - 2 che triplica poco dopo 1 - 3

Dagli spalti si comincia a pensare che i gialloblù  non siano scesi in campo !!!

Alt !!! ecco il gol del  2 - 3

All'inizio del secondo tempo i ragazzi rientrano belli carichi e.... 3 - 3 (la ramanzina del mister da sempre buoni frutti)

Il mio pensiero in quel momento è che può andarci bene anche il pareggio visto come si era messa ... ma qualcuno non è d'accordo
A dieci minuti dalla fine un bel tiro entra nella porta avversaria ... tutti in piedi .. tutti a urlare 4 - 3 Brembatese in vantaggio.... triplice fischio e tre punti in saccocia !!
 Grandi ragazzi dell'Oriens che hanno messo da subito in difficoltà i nostri Allievi.
Grandi ragazzi della Brembatese per aver creduto nella rimonta.

Grazie a tutti per aver assistito a questo "spettacolo".

 p.s.: grazie all'intervento di Smilecoop la partita si è " finalmente "disputata su un campo di gioco dignitoso.....


Veronica

giovedì 19 febbraio 2015

Derby stasera cat. Allievi

Vi aspettiamo numerosi questa sera al comunale di Brembate per assistere alla partita di campionato della categoria Allievi tra F.C. Brembatese e U.S. Oriens (recupero gara non disputata domenica 15.2 per impraticabilità del campo). Divertimento assicurato!!!

lunedì 16 febbraio 2015

I Risultati del fine settimana 14/15 febbraio

RISULTATI del week end

Prima squadra - II categoria
Suisio vs Brembatese 1 -1 ( Brischetto )

Regionale Juniores B
Brembatese vs Caprino 1 -1


Allievi
Brembatese vs Oriens (non disputata )


Giovanissimi (giocata venerdì)
Brembatese vs Pagazzanese  0 - 2

sabato 14 febbraio 2015

Grazie all'Amministrazione Comunale

Il riconoscimento dell'Amministrazione Comunale alla nostra società in occasione della prima edizione di "Sport al centro"


venerdì 13 febbraio 2015

Partite del week end

Prima squadra - II categoria
Domenica 15.2.2015 - ore 14:30
Suisio vs Brembatese
campo parrocchiale di Suisio Via Brede 17

Regionale Juniores B
Sabato 14.2.2015 - ore 15:30
Brembatese vs Caprino
campo di Brembate

Allievi
Domenica 15.2.2015 - ore 10:15
Brembatese vs Oriens
campo di Grignano

Giovanissimi (giocata ieri venerdì)
ore 18:00 Brembatese vs Pagazzanese  0 - 2
campo di Brembate


 Dilettanti CSI - sospesa


 Buon divertimento a tutti ... forza ragazzi !!!

mercoledì 11 febbraio 2015

SCUOLA CALCIO 2015 ... AL VIA SABATO 7 MARZO 2015

IL F.C. BREMBATESE APRE LE ISCRIZIONI ALLA SCUOLA CALCIO GRATUITA RISERVATA A TUTTI I BAMBINI E BAMBINE NATI NEGLI ANNI 2009 E 2010.

 LA RIUNIONE - APERTA A TUTTI I GENITORI CHE VOLESSERO FAR IMPARARE AL PROPRIO FIGLIO O FIGLIA IL GIOCO DEL CALCIO E INIZIARE UNA NUOVA AVVENTURA DIVERTENDOSI -

E' FISSATA PER SABATO 28 FEBBRAIO 2015 ALLE ORE 15:00

PRESSO LA SALETTA DEL BAR DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE DI BREMBATE - VIA ORATORIO N. 20 -
IN QUESTA OCCASIONE VERRANNO PRESENTATI GLI EDUCATORI ED IL RESPONSABILE.

 BAMBINI E BAMBINE SIETE PRONTI A DARE IL PRIMO CALCIO ???

VI ASPETTIAMO SABATO 7 MARZO 2015 DALLE ORE 15:00 ALLE ORE 16:30 PRESSO LA PALESTRA DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE DI BREMBATE -


AL TERMINE UNA GUSTOSA MERENDA OFFERTA DAL F.C. BREMBATESE.

 MI RACCOMANDO NON MANCATE !! PER INFORMAZIONI POTETE CONTATTARE IL NOSTRO RESPONSABILE SIG. ROBERTO ARIOLDI 339 5382539


 

venerdì 6 febbraio 2015

SOSPESI TUTTI I CAMPIONATI

TUTTI A PALLE DI NEVE !


07-08 Febbraio
Sospesi tutti i campionati che vedono impegnate le squadre del  FC BREMBATESE

Buon Weekend

FC BREMBATESE

MALTEMPO SOSPENSIONI

COMITATO BERGAMO

Sospesi Campionati

Comitato Lombardo ( Regionale Juniores ) AGGIORNAMENTO SOSPESI
CAMPIONATI REGIONALI



COMITATO MONZA
Comitato di Monza ( 2 categoria ) SI DEVE ASPETTARE QUESTA SERA O DOMANI MATTINA
AGGIORNAMENTO : SOSPESI TUTTI I CAMPIONATI

Il solito bordello .....


Intanto il FC BREMBATESE comunica che sono ANNULLATI TUTTI gli allenamenti , Giovanissimi , Allievi , Prima Squadra previsti nella serata di oggi Venerdì 6 febbraio .


FC BREMBATESE

mercoledì 4 febbraio 2015

Allievi: le pagelle

Dopo la convincente vittoria per 5-2 di domenica ecco le pagelle della squadra Allievi:

SOLDINI: Partita convincente la sua, senza troppi pericoli corsi, ma quando viene chiamato in causa risponde presente. 7 (MOZZALI: La peggior partita stagionale per il portiere 98, colpevole sui due gol subiti. 5)
ZANFARDINO: Solita partita di costanza copre bene la fascia e non si fa pregare per dare una mano in avanti. Realizza forse il gol più bello della partita 7 (OMAR MARIANI: Di solito gioca centrale, ma oggi deve fare il terzino. si disimpegna bene e non fa rimpiangere Zanfardino. 6)
LAKHAL-TASCA: Una coppia difensiva così a questi livelli è oro puro! Per gli attaccanti è ben difficile trovare spazi. 7
ABBIATI: Anche lui in linea col resto del reparto difensivo. E' una sicurezza un terzino come lui, anche se ha il vizio, a volte troppo, del dribbling. 6.5
BERETTA: Il regista imposta, crea e conclude colpendo anche due pali. Solo la sfortuna gli dice di no al gol. 7
PREVITALI: Pensa meno alla fase difensiva rispetto al solito, ma è ben propositivo davanti. Segna anche il gol che spegne le speranze di rimponta degli avversari. 7
GIUSTO: Non al 100%, ma vista anche la squalifica di Andrea Mariani parte titolare e da un grande aiuto al reparto offensivo. 6.5 (MARIANI MARCO: Abbiamo avuto modo di vederlo più attento, prestazione sotto la sua media dovuta anche all'impossibilità di allenarsi in settimana causa influenza. 5.5)
DONZELLI: Il capitano si fa trovare sempre attento, conclude la gara con 3 assist un gol e...... un gol sbagliato davanti al portiere. 7.5
NEACSU: E' tornato il Neacsu di inizio stagione ed ogni pallone che tocca è pericoloso. Con una doppietta già nel primo tempo fa capire che non sarà facile per gli avversari contenerlo. 8
CALZI: Per una punta i centrocampisti servono come assistman. Non è il caso di Jonathan che gioca un'ottima partita a sostegno della squadra recuperando e smistando i palloni, le vittorie dipendono anche da queste giocate. 7 (DONADONI: Altra partita di carattere e coraggio, non tira mai indietro la gamba. Suo l'assist che propizia l'azione conclusa in rete da Donzelli. 6.5)

martedì 3 febbraio 2015

Pronti partenza via...

Grandissima partenza per gli allievi di mister Arioldi che iniziano il campionato primaverile ospitando il Cologno Frassati Ranica. I gialloblu si presentano al termine della preparazione invernale con le assenze di Cestaro, Maggioni e Mariani Andrea (squalificato). Tra i pali Soldini, davanti a lui la difesa ormai "titolare" Zanfardino, Lakhal, Tasca e Abbiati, centrocampo a 4 con Beretta e Previtali centrali, capitan Donzelli e Giusto esterni, Neacsu e il nuovo arrivato Calzi le due punte.
La squadra parte motivata e al 1' conclusione al volo di Beretta e palla sul palo. Dopo 4 minuti la partita è sbloccata: Donzelli indovina il tempo e Neacsu insacca. Gli ospiti provano a reagire, ma rischiano sulle ripartenze dei nostri, che al 20' trovano il raddoppio: Zanfardino recupera palla in area, scarica a Donzelli il quale lancia in fascia lo stesso Zanfardino che macina metri nelle praterie lasciate da una colpevole difesa colognese e...  insacca un gol meraviglioso! La seconda metà di tempo regala poco, ma quanto basta per calare il tris: Neacsu dalle parti della bandierina lotta con un avversario strappandogli la palla, ne salta uno, ne salta due e insacca sul primo palo: 38', 3-0!

Nella ripresa la Brembatese vorrebbe fare accademia, ma un'incomprensione tra Mozzali (subentrato a Soldini) e Abbiati causa la rete del 3-1. Gli ospiti, in nero, ci credono e provano a costruire, noi non guardiamo e pungiamo: Donzelli recupera palla al limite dell'area e crossa per Previtali il quale non ci pensa due volte a insaccare il gol del 4-1 (tre assist per il capitano). I neri non si danno per vinti e pochi minuti più tardi approfittano del secondo errore di Mozzali: 4-2.
Proprio quando sembra terminare con questo risultato Donzelli, dopo 3 assist, decide che vuole segnare anche lui sfruttando un tap-in sotto porta. Per la terza partita (di campionato) di fila Donzelli segna a tempo scaduto!

Finisce qui, 5-2, con una grande prova da parte di tutti, difficile scegliere un migliore in campo

Grandi ragazzi e forza Brembatese!!!!

lunedì 2 febbraio 2015

RISULTATI del primo weekend di febbraio

A causa dell'epidemia influenzale che sta colpendo un pò tutti non siamo in grado di darvi le cronache riportiamo di seguito i risultati del fine settimana

Prima squadra - Seconda Categoria

Bellusco 1947 - BREMBATESE    4 - 3


Regionale Juniores B

Brembatese -  Vallecamonica  0 - 2


Dilettanti CSI 

Brembatese - Or. Cerro 2 - 3


Allievi  

Brembatese - Cologno Frassati Ranica 5 - 2


Giovanissimi 

Capriate a.s.d. - Brembatese
Rinviata per impraticabilità del campo

venerdì 30 gennaio 2015

Partite del week end

Prima squadra - Seconda Categoria
Domenica 1.2.2015 ore 14:30
Brembatese vs Bellusco 1947
campo di Bellusco - Via Adamello angolo Via Dolomiti

Regionale Juniores B
Sabato 31.1.2015 - ore 15:30
Brembatese vs Vallecamonica
campo di Brembate

Dilettanti CSI 
Sabato 31.1.2015 - ore 16:30
Brembatese vs Or. Cerro
campo di Grignano

Allievi 
Domenica 1.2.2015 - ore 10:15
Brembatese vs Cologno Frassati Ranica
campo di Grignano

Giovanissimi 
Domenica 1.2.2015 - ore  10.00
Capriate a.s.d. vs Brembatese
campo di San Gervasio (oratorio) - Via Bergamo 28

 FORZA RAGAZZI !!!

domenica 25 gennaio 2015

BREMBATESE : un punto d'oro

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA MONZA Girone "S"
Terza Giornata di ritorno

BREMBATESE - Olimpic Trezzanese :  2 - 2


Brembatese: Amighetti, Angeloni, Travaglia ( 27’ st Fratus), Pedrali, Guastella ( 22’ st Alfano), Biffi, Marcarini, Doneda, Stucchi ( 10’ st Arioldi), Begni, V. Brischetto.
In panchina : Arnoldi , Diop , Brischetto G , Gandolfi.
All. Austoni.

Olimpic Trezzanese: Pellegrino, Verderio, Polpi, Boccolini, Dematris, Gaviraghi, Romeo, Saracino ( 40’ st Merello), Ronchi ( 22’ st Gualtieri), Paternicola ( 7’ st Giliberti), Hernandez. All. Cavalli.

arbitro: Colazzo di Monza.

Reti: 32’ pt V. Brischetto (B), 12’ st Polpi(OT), 16’ st Ronchi(OT), 39’ st Begni (B)su calcio di rigore.

Note : giornata soleggiata , campo : DI PATATE


Una Brembatese decimata da infortuni ( Palma Gerosa D'Arrigo ) squalifiche ( Pagnoncelli Pedroncelli Cornelli ) e con un Arioldi inizialmente in panchina malconcio dopo la partita di Medolago affronta un' Olimpic Trezzanese che partita malissimo ha ritrovato cammin facendo, anche grazie agli arrivi di dicembre , il ritmo giusto .
Austoni schiera Amighetti tra i pali , Guastella Pedrali Travaglia e Angeloni sulla linea di difesa Begni Doneda Biffi e Marcarini a centrocampo , Stucchi e Brischetto davanti.
I primi minuti non sono per nulla incoraggianti , sono gli ospiti a dettare il gioco e a costringere la Brembatese nella propria metacampo . L'undici gialloblù non sembra avere la verve delle ultime due partite con Capriate e Medolago quando aveva iniziato a spron battuto la contesa.
La Trezzanese spinge e sembra poter fare gol da un momento all'altro. Il centrocampo locale è il reparto dove non riusciamo a prendere le misure agli avversari anche perchè Stucchi ha caratteristiche diverse da Arioldi . Fortunatamente non capitoliamo anche per la bravura di Amighetti ( tre grandi parate in 15 minuti ) e anzi cominciamo a piazzare due tre ripartenze che spaventano la non ermetica difesa "orange" . Dal 15' in avanti la partita si fa più equilibrata e in un paio di circostanze , rovesciata di Brischetto e tiro di Stucchi , i nostri arrivano a sfiorare il gol.
Gol che arriva appena dopo la mezzora con un'azione da manuale del calcio. Travaglia conquista palla in area...esce palla al piede e appoggia a Brischetto che accorcia a centrocampo...difesa della palla e appoggio alla sovrapposizione di Stucchi che allarga per Marcarini sull'esterno sx...il Marca va sul fondo bruciando il diretto avversario e la mette in mezzo all'area dove Brischetto appoggia in rete di esterno ! Tutto molto bello ! 1- 0
Ora c'è da capitalizzare il vantaggio...si è visto che soffrono da morire le nostre ripartenze e lo facciamo...piazziamo ancora un paio di contropiede che solo per un niente non si tramutano in ghiotte occasioni da gol. Amighetti ( migliore in campo a mio parere nel primo tempo ) chiude ogni spazio e piazza ancora una paio di parate efficacissime.
Si va al riposo , c'è da lottare con la paura di vincere che ci ha fatto "perdere" ben 15 punti nel secondo tempo e ben 11 negli ultimi 5 minuti (!)
Alla ripresa il copione della partita però sembra lo stesso .. gli ospiti sono ancora più arrembanti ...più frenetici ...e anche più furbi...più smaliziati...tanto da guadagnarsi in alcune occasioni corner e punizioni grazie alla nostra ingenuità e inesperienza . Entra Arioldi che è più abituato a rientrare ad aiutare il centrocampo rispetto a Stucchi ( comunque ottima partita la sua ) che gli lascia il posto ma i piani di Austoni ( dare maggiore copertura a centrocampo ) saltano al 12' quando Polpi , il "guardiano" di Marcarini (nonchè figlio del Presidente della Trezzanese) salta indisturbato a correggere di testa un corner evitabilissimo...Amighetti nulla può in questa occasione..troppo solo e troppo vicino il numero 3 avversario. 1-1
Ora c'è da scalare il Monte Bianco ...mentalmente parlando ...ci si mette anche l'arbitro che nella stessa azione riesce a commettere tre errori prima non fischiando due interventi fallosi su Begni e Biffi e fischiando invece quello di Pedrali al limite dell'area.... il giovane difensore gialloblù protesta e viene anche ammonito. Batte la punizione Ronchi ... tiro rasoterra che passa attraverso una selva di gambe e finisce malauguratamente nell'angolino lontano con Amighetti impossibilitato ad intervenire. 1- 2
Siamo al 16' ora il Monte Bianco è diventato l'Everest ...in 4 minuti siamo passati dalle stelle alle stalle e lo spettro dell'ennesima sconfitta dopo essere stati in vantaggio comincia a farsi sempre piu reale.
Austoni incita i ragazzi a non mollare ma in quei momenti le gambe si sa sembrano di pietra e il pallone un macigno pesantissimo ....Di contro gli avversari galvanizzati dal vantaggio si stimolano a vicenda a cercare il terzo gol che porrebbe fine ai giochi.
Dopo aver subito un paio di iniziative non troppo pericolose Mister Austoni cambia : entra Alfano al posto di Guastella ...dal 442 al 3412 dietro rimangono Pedrali Travaglia e Angeloni ...a centrocampo Biffi e Doneda sugli esterni Alfano e Begni ....Marcarini si sposta dietro le punte Arioldi e Brischetto si affiancano sulla linea difensiva avversaria.
La mossa viene subito contorbilanciata dal Mister avversario che toglie il centravanti Ronchi e inserisce Gualtieri . Il tempo scorre veloce e la Brembatese attacca ma con poca lucidità...spinta più dall'orgoglio che dalla convinzione di poter pareggiare e sono gli avversari ora a ripartire veloci . In una di queste occasioni Travaglia toccato duro mentre libera è costretto a lasciare il campo . Entra Fratus che dopo un paio di indecisioni iniziali difende bene la sua fascia di competenza . Siamo al 39' Arioldi vince un paio di contrasti sulla destra converge verso l'area e fa filtrare una palla in area Brischetto in contrasto con il suo marcatore non riesce a controllarla ...finisce a Marcarini che salta il diretto avversario ma viene atterrato in piena area. Rigore ! Batte Begni ed è il gol del 2- 2.
Mancano pochi minuti alla fine e la squadra consapevole di essere riuscita dopo tanto tempo a recuperare uno svantaggio non si disunisce ...anche perchè Austoni torna subito all'antico abbassa Marcarini sulla linea difensiva e Arioldi a raccordare tra centrocampo e attacco , è troppo importante non subire ora...La Trezzanese ci prova ancora più per dovere che per convinzione . 
L'arbitro indica 4 minuti di recupero che trascorrono senza particolari patemi.
E' finita. 
I ragazzi conquistano un punto sostanzialmente meritato .

Alla prossima in quel di Bellusco

Marco Del Prato

venerdì 23 gennaio 2015

Partite week end

Prima Squadra - II° Categoria
Domenica 25.1.2015 - ore 14.30
Brembatese vs Olimpic Trezzanese


Regionale Juniores B
Sabato 24.1.2015 - ore 15:00
Sporting Adda Bottanuco vs Brembatese
campo di Bottanuco, Via Kennedy


Giovanissimi
Domenica 25.1.2015 - ore 10:30
Agnelli Olimpia Bergamo vs Brembatese - amichevole
campo S. Anna - Bergamo - Via Borgo Palazzo 45


Buon divertimento !!! Forza ragazzi !!!




domenica 18 gennaio 2015

Prima Squadra : Due punti buttati alle ortiche

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA MONZA Girone "S"
Seconda Giornata di ritorno

Medolago - BREMBATESE :  2 - 2


Brembatese:  D'Arrigo, Palma (30' Guastella) , Cornelli , Biffi, Pedrali, Angeloni, Begni ( 65' Travaglia ), Doneda , Arioldi (25' Stucchi) , Brischetto V, Marcarini
Panchina: Amighetti, Diop,  Alfano, Gandolfi.
Allenatore : Austoni Roberto

Non ci è stata consegnata formazione Medolago

Recupero: 5' e 4'
Marcatori:  10° Begni (Br),  19’ Brischetto (Br), 30’ Medolago (rigore) 93' Medolago

La maledizione dei secondi tempi si unisce a quella degli ultimi secondi e si abbattono entrambe sulla squadra di Mister Austoni facendole perdere 3 punti meritatissimi.
La colpa più grande dei gialloblù è stata quella di non aver "infierito" sui biancoverdi locali nel primo tempo. Basta come spesso accaduto un episodio a sfavore ( rigore non inesistente ma addirittura ridicolo ) per fare tremare le gambe ai nostri e dare coraggio agli avversarsi e sembra proprio l'aspetto psicologico quello su cui Mister Austoni dovrà lavorare da qui alla fine di Aprile per raggiungere la salvezza diretta.

Due righe di cronaca .
Parte a spron battuto la Brembatese che rispetto alla formazione sconfitta domenica dal Capriate presenta una sola novità il rientrante Palma al posto di Guastella che si accomoda in panchina . Pertanto D'Arrigo tra i pali , da destra Cornelli Pedrali Angeloni Palma sulla linea difensiva ,  Doneda Biffi a centrocampo  e i due cugini mancini Begni e  Marcarini a spingere sulle fasce , Arioldi dietro a Brischetto prima punta.
Subito un paio di affondi di Marcarini da una parte e Begni dall'altra mettono in apprensione la difesa locale . Al 10° un'azione iniziata dalla destra da Doneda fa pervenire la palla a Arioldi largo a sinistra bella progressione dell'attaccante gialloblù che crossa in area dove Begni in caduta è il più lesto di tutti a inzuccare e a metterla nel sacco. 0 - 1.
La Brembatese c'è . Potrebbe subito raddoppiare ma Marcarini prima e Doneda poi invece di giocare la palla in area alla ricerca del tap-in vincente di un compagno provano senza fortuna la soluzione personale. Ma il gol è solo rimandato 19° ..azione tambureggiante di Begni che tira.. respinta della difesa che i gialloblù rimettono in area nuova respinta del portiere proprio nella zona di Brischetto che con calma prima stoppa la palla e poi dalla sx appena dentro l'area lascia partire un bel tiro a giro che si accomoda in fondo alla rete sul secondo palo. 0 - 2  e grande gioia di "bomber Brisco" che torna al gol dopo quasi due anni .
E' il momento migliore dei gialloblù ....si riesce anche a fare del buon gioco tant'è che in una azione riesco a contare sette dicasi SETTE passaggi di prima contornati da sovrapposizioni movimenti e  tagli ...tutto molto bello . E' in questo frangente che Arioldi sfiora il terzo gol quando su lancio di Palma ( determinante nei primi 20 minuti ) grazie ad un improvvido liscio del centrale locale si ritrova a tu per tu con il portiere in uscita ...tocco a scavalcarlo prima di scontrarsi con il medesimo e palla che rotola lentamente e malauguratamente fuori... peccato anche perchè nell'occasione l'attaccante gialloblù si infortuna ad un ginocchio Pochi minuti dopo viene toccato duro sullo stesso ginocchio ed è costretto a lasciare il campo zoppicante . Entra Stucchi. Anche Begni ha la sua bella occasione per la doppietta personale ma quando imbeccato benissimo da Doneda si trova solo a 20 metri dalla porta e corre verso al segnatura ormai certa ..ma con l'ultimo tocco si allunga troppo la palla favorendo l'anticipo d l portiere avversario in uscita disperata.
E il Medolago ? Ad onor del vero sino a quel momento si era  affacciato rarissime volte all'area brembatese e solo grazie a qualche calcio piazzato invece al 29° un lancio raggiunge l'esterno d'attacco dei biancoverdi Palma chiude bene anticipandolo in angolo . Si sente un fischio dell'arbitro e incredibilmente lo stesso indica il dischetto del rigore .Sorpresi persino i giocatori del Medolago tant'è che uno di loro stava già correndo verso la palla per battere il corner...ma l'arbitro è irremovibile. Palla sul dischetto tiro e gol. 1 - 2
Da qui in poi la squadra sembra percorsa da un fremito di paura...il gioco non scorre più come prima , ci si intestardisce a tenere la palla , si comincia a parlare ( troppo e inutilmente ) e cala la lucidità. Subito dopo il gol degli avversari anche Palma deve dare forfait per il riacutizzarsi del suo vecchio problema ad un adduttore...entra Guastella che si piazza a dx con conseguente spostamento di Cornelli sulla sx. Abbiamo ancor un paio di occasioni , una in particolare di Brischetto che spalle alla porta controlla e si gira sparando a lato , ma si capisce che qualcosa è cambiato soprattutto mentalmente. Non che il Medolago faccia sfracelli am sposta il baricentro della sua azione avanti di almeno 20 metri e questo crea qualche grattacapo. Finisce il primo tempo.
Alla ripresa delle ostilità i ragazzi appaiono più tranquilli ...ma è solo un'apparenza al 13° Doneda perde palla e Cornelli interviene fallosamente sull'avversario sgusciatogli via. Punizione e giallo....passano pochi minuti e identica azione ...Doneda stavolta non perde palla ma l'appoggia indietro a Cornelli il quale invece di saprarl via perchè pressato tenta il dribbling....palla persa e ...fallo da dietro... secondo giallo e automatico conseguente rosso ...
Dalla punizione non scaturisce nulla ma Austoni è costretto a cambiare fuori uno stanchissimo Begni e dentro Travaglia che si piazza al centro della difesa con Angeloni spostato a sx a prendere il posto di Cornelli...Stucchi si stacca da Brischetto e si piazza a centrocampo a dx . 441 ..ci sono 25 minuti da giocare al meglio. La squadra si ricompatta e si rivedono alcune ottime azioni sporattutto di rimessa ..il Medolago non sembra in grado di sovrastare i gialloblù  anzi Brischetto coglie pure una traversa intorno alla mezzora...Si ava avanti così ...Medolago che attacca ma con poche idee Brembatese che riparte ma non sfruttiamo un paio di contropiede ...nel senso che dovremmo tenerla su ..perder tempo e invece la giochiamo ancora e veniamo castigati ..ripartenza dei locali traversone in area Travaglia sembra sul pezzo ...ma non libera deciso... la tocca corta palla in area e tap-in vincente di un avversario...il cronomentro dice che mancano 30" alla fine ... è la beffa.

Concludendo è un vero peccato che una squadra capace di cosi belle giocate di imporsi così per quasi mezzora perda completamente la testa alla prima sfortunata occasione .
Domenica viene a farci visita la Trezzanese speriamo nel recupero di Arioldi e Palma perchè già si dovrà rinunciare allo squalificato Cornelli.

Alla prossima


Marco Del Prato

lunedì 12 gennaio 2015

Prima Squadra : Vento di sconfitta

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA MONZA Girone "S"
Prima giornata di ritorno

BREMBATESE - Capriate:  1 - 2


Brembatese:  D'Arrigo, Guastella (75' Gandolfi) , Cornelli , Biffi, Pedrali, Angeloni, Begni ( 60' Stucchi ), Doneda , Arioldi, Brischetto V, Marcarini
Panchina: Amighetti, Brischetto G, Stucchi, Fratus, Gandolfi, Travaglia.
Allenatore : Austoni Roberto

Capriate: Doni Gaspani Rotini Pagnoncelli Moriggi Uccello Busi Romero Cecere Barachetti Bouybayoune
Panchina: Forlani , Monzani , Magni , Gaspani M , Pagnoncelli s , Galli , Rota
Allenatore : Bolis Roberto

Recupero: 1' e 4'
Marcatori:  10° Marcarini (Br),  9’st Baracchetti (C), 30’st Pagnoncelli (C)

           Esordio con sconfitta per il nuovo tecnico Austoni Roberto subentrato al dimissionario Todaro prima delle festività natalizie .
Diciamo subito che per quanto visto in campo un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto ma nel calcio vince chi segna di più e il Capriate , anche in virtù di un pizzico di esperienza  , fa  suo l'incontro con soli due tiri nello specchio della porta gialloblù.

Nelle file brembatesi parecchie defezioni : sono assenti per infortunio Alfano Palma e Gerosa per squalifica Pedroncelli e Pagnoncelli . Centrocampo da reinventare dunque per Austoni . Le poche settimane avute a disposizione (condite da due amichevoli) inducono il tecnico di Comun Nuovo a schierare un canonico 4 4 1 1 senza fronzoli con D'Arrigo in porta Guastella Angeloni Pedrali e Cornelli sulla linea difensiva , Begni Doneda Biffi e Marcarini a centrocampo Arioldi a raccordare e Brischetto davanti.
Parte bene la Brembatese , Doneda e Biffi a centrocampo pur non svolgendo particolari compiti di "regia" azzannano tutto quello che passa dalle loro parti e Arioldi al 10' sfrutta bene il loro lavoro di recupero , riceve palla alza la testa , Brischetto si muove ben in area liberando il taglio di Marcarini  palla filtrante di Arioldi per il compagno e il Marca non sbaglia facendo secco Doni. 1 - 0
Ci si aspetta una immediata reazione del Capriate che sta anche giocando in favore di vento (fortissimo ) ma D'Arrigo non viene mai impegnato ed anzi è ancora la Brembatese a farsi preferire per alcune ottime trame di gioco che non sfociano però per un niente in occasioni pericolose. E' verso il 30' che la Brembatese molla un poco e per un quarto d'ora si assiste ad un monologo del Capriate , intendiamoci niente di particolare , ma una costante e determinata pressione che si traduce in una serie di punizioni dalla trequarti e qualche calcio d'angolo che mai impegnano D'Arrigo . Il fischio che sancisce la fine del primo tempo arriva perciò a "fagiuolo" per ricaricarsi e riordinare le idee.
Alla ripresa delle ostilità la "furia" capriatese degli ultimi dieci minuti del primo tempo sembra placata ma al 9' Barachetti ( ex gialloblù protagonista della passaggio in Promozione della Brembatese  2008-2009 ) riesce ad eludere la morsa di centrocampo di Biffi e Doneda si allarga verso destra in quello che ai più sembrerebbe un tentativo di guadagnare la fascia per poi crossare ...invece giunto nei pressi dell'area converge verso il centro cercando l'occasione giusta per liberare il suo sinistro elude i tentativi di fermarlo di Cornelli  di Pedrali e infine prima che anche  Angeloni tenti l'interdizione libera il suo sinistro e trova con un preciso rasoterra l'angolino alla dx dell'incolpevole D'Arrigo. 1- 1
La Brembatese diversamente dalle ultime partite dell'andata non si abbatte , non si scoraggia e non cambia atteggiamento , gioca a viso aperto accettando la sfida contro una formazione che non dimentichiamocelo è comunque la terza forza del campionato . 
Per altri venti minuti la partita vive di un sostanziale equilibrio , la difesa gialloblù è ordinata , il centrocampo è dinamico e impedisce agli avversari trame di gioco efficaci , gli esterni Begni e Marcarini spingono e coprono , Arioldi cuce il gioco tra centrocampo e attacco dove Brischetto interpreta molto bene il suo ruolo proponendosi con autorevolezza in ogni settore del fronte d'attacco , facendo salire la squadra e conquistando anche un paio di  punizioni. Al 65' Esce uno stremato Begni ed entra Stucchi senza che il tutto si traduca in sostanziali cambi di modulo. Ma al 30' la Brembatese viene castigata . Lungo lancio dalle retrovie dei "neri" di Capriate sul quale la difesa locale si fa trovare impreparata il vento ci mette del suo ...la palla rallenta e torna indietro ....libero io.... liberi tu.... la palla ballonzola al limite dell'area ed è in quel momento che il subentrato Pagnoncelli senza pensarci troppo su calcia e trova lo spiraglio giusto . 2-1 
Ci sono ancora 15 minuti di tempo per trovare almeno un meritatissimo pareggio . Austoni inserisce Gandolfi al posto di Guastella e passa alla difesa a 3 . Pedrali centrale , Angeloni e Cornelli ai lati , a centrocampo Gandolfi si occupa della zona centrale con Biffi e  Doneda a supporto , Marcarini e Arioldi esterni alti Stucchi e Brischetto di punta.
La reazione c'è e sono due le clamorose occasioni , la prima al 40' in mischia dopo un tiro di Brischetto parato dal portiere ; Stucchi tocca sotto misura e un avversario salva sulla linea ( qualcuno dei gialloblù dice di mano ma difficile vedere tra tutte quelle maglie ) sulla respinta Stucchi ci riprova ma non trova lo spiraglio giusto. La seconda in pieno recupero quando Doneda ( ottima la sua prova a centrocampo ) salta un paio di avversari si accentra e lascia partire un sinistro secco sul quale Doni copie la prodezza smanacciando sopra la traversa .
Sostanzialmente un'ottima prova dei gialloblù anche se il risultato lascia l'amaro in bocca.
Quel che conforta è la prestazione decisamente di un altro livello rispetto alle ultime del 2014 . I risultati delle concorrenti alla salvezza diretta (obbiettivo dichiarato di stagione ) non cambiano di una virgola la situazione . 
Per Austoni c'è tanto ancora da lavorare ma con il recupero degli infortunati e degli squalificati la possibilità di poter centrare l'obbietivo di cui sopra non appare remota.

Forza Brembatese

Marco Del Prato

sabato 10 gennaio 2015

Si ricomincia !

Prima squadra - II categoria (prima di ritorno)
Domenica 11.01.2015 ore 14:30
Brembatese vs Capriate


Regionale Juniores (prima di ritorno)
Sabato 10.01.2015 ore 15:00
Brusaporto vs Brembatese
campo sportivo di Brusaporto


 Buon divertimento !!!!

sabato 3 gennaio 2015

1' TORNEO BEFANA BREMBATESE : GRANDE SUCCESSO E DIVERTIMENTO PER TUTTI

Grande partecipazione di pubblico e di atleti che con entusiasmo hanno dato vita al primo torneo della Befana Brembatese, competizione ludico sportiva dedicata ai ragazzi del 2008-2009.
Ecco alcune immagini della giornata a cui hanno preso parte le squadre di Forza e Costanza A e B, Liscate, Brembatese, Calusco, Fiorita A e B.