IBAN

ATTENZIONE !! NUOVO IBAN PER VERSAMENTI

IT 39 Q 05584 53290 000000000429

BANCA POPOLARE DI MILANO – AGENZIA DI OSIO SOTTO

venerdì 29 agosto 2014

GIOVANISSIMI il Mini-girone andata


ALLIEVI il Mini-girone andata


lunedì 25 agosto 2014

GIOVANISSIMI: INIZIATA LA PREPARAZIONE

Anche per i giovanissimi è iniziata la preparazione per la nuova stagione, anche se ancora in attesa di qualche vacanziero, i ragazzi hanno ricominciato a prendere confidenza con pallone e corsa.

giovedì 21 agosto 2014

Muore in un tragico incidente in quel di Filago

Condoglianze a Pedrali Patrizio


Tutta la società porge le condoglianze e si unisce al dolore del proprio atleta per la tragica scomparsa dello zio Augusto.





DG
Bruno Luca Amighetti


venerdì 1 agosto 2014

Il Calcio d'agosto

Negli anni scorsi era il nostro addetto stampa Franco Paganelli che ci deliziava con la disamina degli avversari da affrontare a gironi pubblicati , preso atto non senza una punta di nostalgia , del suo commiato e appurato quest'anno sarà Filippo Lamanna a raccogliere il testimone ( Pieffe e gli altri abituali "cronisti" si occuperanno delle rispettive squadre)  mi permetto nell'attesa che Filippo "entri nella parte" , conoscendo un pò le varie squadre , di analizzare il girone con tutte le riserve e le insidie che il calcio d'agosto comporta.

La Brembatese è stata collocata nello stesso girone dello scorso anno , uno dei due facenti capo alla delegazione monzese. Quest'anno girone S .

Sostanzialmente  le squadre bergamasche della "bassa" Vidalengo e Libertas Casiratese sono state sostituite dalle due dell'Isola , Medolago e Suisio.

Cavenago , Nino Ronco e Nuova Frontiera ("perse" per promozione una e retrocessione le altre ) sono state rimpiazzate da Virtus Inzago , Villanova Bernareggio e Bellusco.

L'Oriens ( già due anni fa in questo girone ) e il Grezzago prendono il posto dello Sporting TLC e del Pozzuolo Calcio (due bassaiole milanesi )

Brembatese , Busnago , Capriate , Colnaghese , Fulgor Canonica ,  Inzago , Mezzago , Olimpic Trezzanese e Sporting Valentino Mazzola  sono invece "vecchie conoscenze" dello scorso campionato e completano il quadro delle 16 partecipanti.

Ridisegnata la griglia di partenza prendo in prestito il criterio che adottava un allenatore della Brembatese con cui ho avuto il piacere di collaborare per tre anni in Promozione , Massimo Ottolenghi , e cioè quello di dividere in fasce le squadre .

PRIMA FASCIA : è quella delle squadre che per organico , tradizione e obiettivi dichiarati sono destinate a lottare per i primi posti

Inzago - da alcuni anni insegue il salto di categoria , lo scorso anno ha raggiunto i playoff poi persi.
Oriens -l'obiettivo dichiarato e la campagna acquisti non lasciano dubbi...sarà protagonista.
Sp. V. Mazzola - lo scorso anno dopo una partenza così così diventò protagonista sfiorando nel finale i play-off , per blasone e per bacino d'utenza la vittoria è un obiettivo costante.
Ol. Trezzanese - partenza inversa lo scorso anno rispetto al V. Mazzola...bene l'andata male il ritorno ma tradizione e struttura inducono a pensare in grande.
outsider : metterei Virtus Inzago ( si parla un gran bene del loro calciomercato ) e Mezzago ( una delle squadre meglio attrezzate viste lo scorso anno )

SECONDA FASCIA : è quella delle squadre che sulla carta dovrebbero disputare un campionato tranquillo 

Capriate : ha perso alcune pedine importanti 
Bellusco : obiettivo ripetere il tranquillo campionato scorso
Busnago : lo scorso anno maluccio rispetto alle aspettative aspira a fare meglio
Fulgor Canonica : i "cugini" fanno del pragmatismo e del settore giovanile il loro fiore all'occhiello
Suisio : da qualche anno sfornano giovani di buone speranze e arrivano da un campionato tranquillo

TERZA FASCIA : : è quella di chi lotterà con il coltello tra i denti per agganciarsi alla tranquillità e non finire nelle pastoie della zona retrocessione

Colnaghese - Grezzago - Medolago - Villanova Bernareggio

E la Brembatese ? Troppo presto per dirlo , la squadra è giovanissima , il mister anche , l'apporto dei 94/'95 campioni provinciali sarà importante ma lo sarà soprattutto lo spirito con cui tutti , giocatori tecnici , dirigenti e simpatizzanti affronteranno questa nuova stagione . 
Nessun proclama , solo tanta passione e voglia. 
A metà ottobre Filippo Lamanna avrà il compito di "raccontare" la stagione in divenire e sono sicuro che a prescindere da quali saranno in quel momento i risultati , un aggettivo non mancherà nel descrivere i nostri ragazzi e sarà ..."determinati" .

Buon calcio d'Agosto a tutti

Marco Del Prato
Vicepresidente
FC BREMBATESE




giovedì 31 luglio 2014

JUNIORES REGIONALI ecco il Girone

930015 A.S.D.
ADRENSE 1909
675220 POL. BREMBATE SOPRA CALCIO1947
65512 F.C.
BREMBATESE
60791 A.S.D.
CALCIO BRUSAPORTO
675638 A.S.D.

CALCIO SAN PAOLO D ARGON
935526 US.CV

CALCIO VALCALEPIO ASD
913847 A.S.D.
CAPRINO CALCIO
13060 U.S.
CISANESE
59452 ASDPOL
COMUNALE GHISALBESE
675679 U.S.
FALCO
19430 A.S.D.
FORZA E COSTANZA 1905
65226 G.S.
PALADINA
62129 A.S.D.
PONTERANICA
68297 A.S.D.
SPORTING ADDA BOTTANUCO
78771 A.C.
VALLECAMONICA
932137 A.S.D. VILLONGO CALCIO

ECCO IL GIRONE SECONDA CATEGORIA ... è Derby !!

DELEGAZIONE MONZA
Girone S
77924 A.S.D. BELLUSCO 1947 BELLUSCO
65512 F.C. BREMBATESE BREMBATE
8110 A.C.D. BUSNAGO BUSNAGO
675224 U.S.O. CAPRIATE A.S.D. CAPRIATE SAN GERVASIO
675953 C.S. CENTRO SPORTIVO VILLANOVA
BERNAREGGIO
58290 C.S.D. COLNAGHESE CORNATE D'ADDA
917260 A.S.D. FULGOR CANONICA CALCIO
CANONICA D'ADDA
675725 A.S. GREZZAGO GREZZAGO
23450 A.S.D. INZAGO INZAGO
69375 G.S. MEDOLAGO MEDOLAGO
676173 A.S.D. MEZZAGO MEZZAGO
675589 A.S.D.
OLIMPIC TREZZANESE

TREZZANO ROSA
676180 U.S. ORIENS BREMBATE
917206 G.S.D.
SPORTING VALENTINOMAZZOLA
CASSANO D'ADDA
51120 ASD.O. SUISIO 2000
SUISIO
68308 G.S.D. VIRTUS INZAGO

lunedì 21 luglio 2014

VISITE MEDICHE CAT. GIOVANISSIMI

PROGRAMMAZIONE VISITE MEDICHE CAT. GIOVANISSIMI 

PRESSO CENTRO MEDICINA SPORTIVA "SPORTMAN'S CENTER" DI OSIO SOTTO (ROTONDA ZINGONIA - SOPRA AUTOBAR) 

LA MODULISTICA VERRA' CONSEGNATA IL GIORNO DELLA PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA - CONSEGNA MATERIALE

 VERGA MATTEO LUNEDI' 1.9 ORE 17:15

 VISCARDI ANDREA LUNEDI' 1.9 ORE 17:15

 BARBIN ALESSANDRO GIOVEDI' 4.9 ORE 17:35

 PAGANELLI MATTEO GIOVEDI' 4.9 ORE 17:35

 BERTOLETTI RICCARDO GIOVEDI' 4.9 ORE 17:35

 LAMANNA MATTIA LUNEDI' 8.9 ORE 17:35

 ALBANI ANDREA DOMENICA 14.9 ORE 9:15

 DONADONI ALESSANDRO DOMENICA 14.9 ORE 9:15

 BERZAGHI ALESSIO DOMENICA 14.9 ORE 9:15

 RUGGIERI MARCO DOMENICA 14.9 ORE 10:00

 ZERIOLA ALESSANDRO DOMENICA 14.9 ORE 10:00

 NEGRU LUCA DOMENICA 14.9 ORE 10:00

 DEL PRATO DAVIDE DOMENICA 14.9 ORE 10:00

 CAPOZZA SIMONE MERCOLEDI' 17.9 ORE 17:45

 FRIGENI ERIK ELIA MERCOLEDI' 17.9 ORE 17:45

ROTA LUCA VENERDI' 26.9 ORE 17:35

giovedì 17 luglio 2014

EFFETTUATA ISCRIZIONE

Perfezionata in data odierna con il versamento della quota , l'iscrizione ai seguenti campionati FIGC:

SECONDA CATEGORIA
JUNIORES Regionale B
ALLIEVI Provinciali 
GIOVANISSIMI Provinciali 
*Saldo contabile a CREDITO al 29/06/2014 -2.345,20 .ma la Brembatese non era una Società "fallita" ?



E' il via ufficiale alla nuova stagione Gialloblù.

F.C. BREMBATESE

lunedì 14 luglio 2014

L'ultimo dei Mohicani

No no non è l'ennesima recensione del famoso libro o di qualche successivo adattamento cinematografico....è la ironica considerazione che mi è venuta subito dopo aver accettato la carica di Vicepresidente del FC Brembatese.


Il mio rapporto con la Brembatese ( ah a proposito...non mi importa se Football Club Brembatese è maschile , a Brembàt la Brembatese l'è femminile anche se denacc ghe Effe Ci ! ) ha inizio una sera di maggio del 1999 , una di quelle sere che noi brembatesi conosciamo bene , per via delle giostre , di San Vittore , della processione , dell'aria frizzante che sale dal Brembo , una di quelle sere che cominciano a dare la sensazione dell'estate in arrivo se non altro per l'allungarsi delle giornate.
Quella sera di maggio appunto suonarono al citofono , ancora oggi non sono solito rispondere all'apparecchio , ma esco sul terrazzo e guardo , è una consuetudine . Al cancello una figura imponente  nella prima oscurità della sera. " sò ol Billy " tuonò l'ombra . Scesi le scale e lo raggiunsi " Scolta so che ta set pio a Crespi...ta ndarès de allenà i Alievi de la Brembatese ? "

Fù cosi che cominciò la mia "militanza" gialloblù...

Io un ex Crespi che avevo iniziato la "carriera" di allenatore a Crespi d'Adda con la mitica Aurora dopo averci giocato 8 anni . 
Io un ex Oriens , dove ero casualmente finito per "fare fondo" dopo un infortunio di Judo ( che è stato negli anni giovanili il mio sport principale ) cominciando a 26 anni  la mia "carriera" di giocatore vero ( prima avevo solo giocato nelle scolastiche , nei palii delle contrade e nei tornei estivi ). 
Io chiamato ad allenare alla Brembatese ? 
La squadra che da ragazzino andavo ad ammirare alla "Pista" quando ancora aveva le casacche granata ?
La squadra in cui molti miei coscritti e amici avevano militato e che io avevo sempre un pò invidiato perchè mi piaceva un sacco giocare a calcio ma ero moooooolto più bravo a tirar di Judo ?
Non mi sembrava vero.... alla fine mi fu assegnata la Juniores e non gli Allievi ma questo è solo un dettaglio.

Sono passati 15 anni da allora durante i quali la Brembatese ha raggiunto traguardi impensabili , ha conosciuto momenti meravigliosi e momenti difficilissimi .
Una cosa di cui vado fiero è quella di non aver mai percepito un solo centesimo diversamente da molti altri , per carità niente da dire , ma che non appena si sono resi conto che la "festa era finita" non solo se ne sono andati ma hanno anche incominciato a sputtanare una Società senza la quale il solo rapporto che avrebbero avuto col calcio sarebbe stato chiaccherando al tavolino di un bar tra un bianchino una spuma e un mazzo di carte.
Perchè a parole tutti sono bravi ...volontariato , passione , ma quando poi si tratta di "palanche"  le belle parole finiscono nel cesso e la coscienza la si lava tirando lo sciacquone o rimpinguando il conto in banca.
Ho conosciuto tante persone meravigliose e anche tanti pezzi di merda , scusate il francesismo , come d'altronde accade anche nella vita , ma soprattutto ho imparato tanto...tantissimo e tanto ancora mi rimane da imparare . 

Il mio grazie va a persone come Maurizio Billy Pesenti  , senza il quale ora non sarei qui a scrivere queste righe , 
come Claudio Panseri , dal quale ,pur avendo avuto in certe circostanze divergenze d'opinione ,  ho imparato tantissimo , 
come il povero Giovanni Rosa dal quale ho imparato l'attaccamento ai colori gialloblù e l'assoluta dedizione ad essi , 
come Isidoro Cologni , più brontolone di Brontolo il Nano di Biancaneve ma che sa  distinguere un giocatore bravo da uno scarso solo guardandolo camminare...
e tanti altri che anche se non nominati sanno , perchè lo sanno , quanto grande sia la mia stima e la mia riconoscenza nei loro confronti.

Ecco perchè quando a marzo fù prospettata la fusione con l'altra Società di Brembate , l'Oriens , non c'è stata una sola cellula del mio ormai vecchio e grasso corpo che abbia avuto anche per un solo millesimo di secondo un solo dubbio..."io o  Brembatese o niente" ....(tengo a precisare che non ho alcuna antipatia per l'Oriens , le persone serie e intelligenti che in quella Società abbondano sanno che negli anni il mio personale rapporto con loro è sempre stato di estrema correttezza e rispetto )
e nel corso della decisiva riunione dichiarai che ero disposto a rendere inattiva la Società ( perdendo quindi titolo, giocatori ecc ecc ) conservando il nome  e la matricola in attesa di tempi migliori. 

Poi mi resi conto che non ero solo nella tribù ...qualche altro mohicano si fece avanti e 
da quella sera non solo i mohicani sono aumentati , ma hanno persino trovato un Grande Capo...Bruno Carrara , una persona  di poche e precise parole e di tanti fatti proprio come i veri capi indiani di un tempo.

Mi appresto pertanto ad inziare la mia sedicesima stagione alla Brembatese ...che qualcuno vorrebbe sparisse come i Mohicani , ma riguardo a questo c'è ancora tanto da scrivere e da raccontare. 
Se vi và potrete aspettare il "sequel" o come si diceva un tempo "prossimamente su questi schermi".

Buone vacanze a tutti

Marco Del Prato

Vicepresidente
F.C. BREMBATESE








sabato 12 luglio 2014

Presentazione Juniores

Oggi pomeriggio Mister Ferrari ha incontrato la rosa della Juniores Regionale

 
 
In attesa dei "villeggianti" un'anticipo del gruppo
 
IN BOCCA AL LUPO!
 
 


venerdì 11 luglio 2014

PRESENTAZIONE ROSA JUNIORES REGIONALI

Domani al centro sportivo di Brembate la Juniores va in scena

 
ATTENZIONE CAMBIO ORARIO E LUOGO
ore 16.30 al DUO CAFE'
 
mi scuso per la confusione
 
Bla
 
 

Alle ore 15,30, sarà presentata la rosa e lo staff della Juniores che disputerà il prossimo campionato Regionale con i colori giallo-blu della Brembatese.

Tutti i giocatori sono attesi all'incontro.

D.G.
Bruno Luca Amighetti

mercoledì 9 luglio 2014

PRESENTAZIONE PRIMA SQUADRA 08/07/14

Grazie a tutti i ragazzi presenti ieri sera presso il DUO Cafè

Successo ieri sera a Brembate alla presentazione della prima squadra della F.C. Brembatese.
Presenti oltre 20 giocatori e tutto il Direttivo societario.

Un grazie particolare al Sig. Sindaco Mario Doneda, intervenuto per spronare e motivare i ragazzi della F.C. Brembatese (60 anni di Storia)

Al taglio della torta eseguito dal nuovo Presidente sella F.C Brembatese, Sig, Bruno Carrara hanno partecipato tutti i rappresentanti del consiglio direttivo societario e gli allenatori delle quattro (forse cinque) formazioni Giallo-Blu.


Dopo i ringraziamenti a tutti i partecipanti è doverosa la presentazione della Rosa

Dirigente/Allenatore - Alessio Todaro
Preparatore Atletico - Daniele Arioldi
Addetto al Direttore di gara e di campo - Vittorio Gaspani
Guardalinee - Dario Ceroni

 FORMAZIONE

Portieri
Ezio Arrigoni
William Ravasio

Difensori
Alex Cornelli
Denis Negrone
Fabio Begni
Renato Agostinelli
Jacopo Ortelli
Omar Guastella
Patrick Pedrali
Stefano Crippa

Centrocampisti
Simone Angeloni
Alberto Gandolfi
Alain Biffi
Andrea Paganelli
Andrea Pagnoncelli
Andrea Pedroncelli
Luca Doneda
Luca Marcarini
Mauro Mostacchi
Nicholas Del Giacco
Michael Fratus
Stefano Adiansi

Attaccanti
Alessandro Carrara
Claudio Arioldi
Mattia Stucchi
Simone Labita

i ragazzi

il mister comincia con i programmi
il Resp. del Settore Giovanile e il Presidente
"ragass nuovi, sorrisi  ed il Tibe"

all'evento organizzato dal "DUO Cafè" di Brembate, che ringraziamo, è intervenuto, con il suo "taccuino magico" Roberto dello Sport&Sprint - Gazzetta dell'Adda


Ringrazio tutti della partecipazione ed auguro, assieme a tutta la dirigenza, un grande anno di serietà, ed impegno per il raggiungimento degli obiettivi preposti.

IN BOCCA AL LUPO A TUTTI QUANTI

Inbal

Bla

D.G.
Bruno Luca Amighetti

domenica 6 luglio 2014

NUOVO DIRETTIVO SOCIETARIO

Un grande ringraziamento va a Claudio Panseri ex Presidente della nostra società ed attivo protagonista negli ultimi 9 anni di storia del F.C. Brembatese

Venerdì scorso è stato nominato il nuovo direttivo Societario che resterà in carica fino al 30 Giugno 2016

Il nuovo organigramma della Società è così composto:
  
Bruno Carrara                      Presidente
Marco Del Prato                  Vice Presidente
Veronica Maffi                     Segretario
Bruno Luca Amighetti           Direttore Generale
Filippo La Manna                 Rapporti con l'Amministrazione Comunale
Piergiorgio Favini                  Direttore Sportivo
Roberto Arioldi                    Responsabile del Settore Giovanile
Vittorio Gaspani                   Addetto alla federazione ed Addetto AIA 2a Categoria
Tiberio Paganelli                   Organizzazione Tornei
Dario Ceroni                        Coordinatore Magazzini
Favini-Amighetti                   Progetto scuola calcio Giallo-Blu
Marco Muritti                       Consigliere e resp. Sicurezza / Primo Soccorso
Alessio Todaro                     Consigliere
Giovanni De Tomi                 Consigliere

Inoltre si ufficializzano le categorie iscritte alla prossima stagione sportiva 2014/2015

Seconda Categoria
Alessio Todaro          Dirigente / Allenatore
Daniele Arioldi          Preparatore Atletico
Vittorio Gaspani        Addetto al Direttore di gara
Dario Ceroni             Guardalinee

Juniores Regionali 
Alberto Ferrari              Dirigente / Allenatore
Piergiorgio Favini          Secondo Allenatore
Tiberio Paganelli           Dirigente Accompagnatore
Gianmario Ripamonti    Guardalinee

Allievi
Roberto Arioldi          Dirigente / Allenatore
Massimo Donzelli       Dirigente Accompagnatore
Giovanissimi
Andrea Barbin          Dirigente / Allenatore
Luca Mele                Secondo Allenatore
Filippo La Manna      Dirigente Accompagnatore

Preparatori Portieri
Marco Muritti           Preparatore portieri per 2a Cat. e Juniores Regionali
Roberto Amighetti    Preparatore portieri per Allievi e Giovanissimi

Ringraziando nuovamente Claudio Panseri auguriamo a tutto l'organico una buona stagione sportiva e tanta fortuna alla F.C. Brembatese

Chiunque creda nel nuovo direttivo e nel nuovo progetto di rilancio della Società Giallo-Blu è ben accetto nel gruppo di lavoro.

D.G.
Bruno Luca Amighetti
                 

giovedì 3 luglio 2014

PRESENTAZIONE ROSA PRIMA SQUADRA

Stagione 2014-2015 - Campionato di Seconda Categoria

 
Martedì 8 Luglio presso il locale "Duo Cafè" di Brembate verrà presentata la rosa della prima squadra della F.C. Brembatese.
Sono invitati tutti gli atleti della squadra, il nuovo direttivo societario e gli allenatori delle rose degli Juniores Regionali, Allievi e Giovanissimi.

Il ritrovo è per le ore 20,30.  Attendiamo tutti i simpatizzanti ad augurare una stagione proficua e trasparente.

Bruno Luca Amighetti
D.G.

mercoledì 2 luglio 2014

Pre-Iscrizione Categorie Allievi e Giovanissimi

Sabato 5 Luglio tutti gli atleti delle categorie Allievi e Giovanissimi sono invitati a presentarsi al centro sportivo per la pre iscrizione alle relative squadre.

L'incontro è fissato per alle ore 15,30 per la categoria Giovanissimi ed alle 16,30 per quella Allievi, sarà presente il Resp. S. Giovanile sig Arioldi Roberto, i mister ed il nuovo direttivo societario.

Grazie

martedì 1 luglio 2014

Assemblea Pubblica 4 luglio 2014

E' convocata per venerdì 4 luglio 2014 alle ore 21:00 presso la sede sociale del F.C. Brembatese, in Brembate, Via Oratorio, n. 20, l'assemblea annuale per la ratifica delle nuove cariche sociali,  nonché per la presentazione del programma calcistico 2014 / 2015. Potranno partecipare all'assemblea tutte le persone che vorranno far parte dell'organico societario, o che vorranno collaborare con il F.C. Brembatese o quei giocatori che aspirino a far parte di una delle nostre squadre.

 F.C. Brembatese - uff. segret.

venerdì 20 giugno 2014

Condoglianze fam. Viviani

Il F.C. Brembatese porge le più sentite condoglianze al nostro giocatore Stefano Viviani ed a tutta la Sua Famiglia per la perdita del caro nonno. F.C. BREMBATESE

lunedì 16 giugno 2014

Assemblea 16 giugno 2014

Comunichiamo che questa sera 16 giugno 2014 alle ore 19:00 in prima convocazione e alle ore 20:30 in seconda convocazione, presso la sede del F.C. Brembatese, Via Oratorio n. 20, si terrà assemblea per nominare le nuove cariche del proprio organico societario; in particolare, il nuovo Presidente ed il nuovo Direttore Sportivo. Ovviamente, l'assemblea è aperta a tutti a quelli che vorranno far parte dell'assetto societario del F.C. Brembatese ed a quelli che per il prossimo anno calcistico 2014/2015 vorranno con noi collaborare o anche per conoscere i nostri programmi. Confidiamo di incontrarVi numerosi, anche per portare avanti una realtà calcistica già viva a Brembate da oltre un 60°. F.C. Brembatese

venerdì 13 giugno 2014

Restituzione borse e materiale

Invitiamo tutti i tesserati del F.C. Brembatese a restituire la propria borsa e materiale dato in dotazione a inizio campionato, al fine di fare un adeguato inventario in vista della prossima stagione 2014 / 2015. I nostri responsabili sono a disposizione da domani pomeriggio (ore 15:30) o dal lunedì al venerdì dalle ore 20:30 alle ore 21:00 presso sede sociale. Grazie F.C. Brembatese

Selezioni giocatori

Il F.C. Brembatese seleziona per la stagione 2014 /2015 ragazzi nati negli anni 1996/1997 da inserire nella propria rosa per la categoria Juniores Regionale.
Inoltre, seleziona ragazzi nati negli anni 1998/1999/2000/2001 per integrazione della rosa per la categoria Allievi e Giovanissimi FGIC.
Per informazioni e date incontri contattare i ns. responsabili sigg. Favini 338 8970266 e Arioldi 339 5382539
F.C. Brembatese

mercoledì 4 giugno 2014

LA STAGIONE DEGLI ESORDIENTI 2001-2002

Ho inviato ieri al mister degli esordienti Andrea Barbin il riepilogo della stagione dei suoi ragazzi. Mi ha chiesto di rendere 'pubblica' la statistica. Lo faccio volentieri.


                     AMICH.   TORNEI CAMPIONATO TOTALE
GIOCATE 3              16                  20                 39
VINTE                2                7                    9                  18
PAREGG. 0                1                    2                   3
PERSE                 1                8                    9                 18
GOL FATTI 9              24                  50                 83
GOL SUB. 2             33                  36                 71


   R  E  T  I

                         AMI  TOR CAM  TOT

BARBIN             3       8       19 30
BERTOLETTI     2       3        9 14
ZERIOLA            1       1       9 11
NEGRU               1       4       3           8
PAGANELLI       0       1       5           6
DONADONI       2       3       0           5
DEL PRATO        0       2       2          4
FRIGENI              0       0       2          2
MADONE            0       0       1          1
OSIO                    0       1       0          1
AUTOGOL           0       1       0          1

martedì 3 giugno 2014

ESO 2001-02 : SI CHIUDE CON UN DOPPIO SUCCESSO

Dopo il successo nel torneo di casa gli esordienti chiudono in bellezza la stagione aggiudicandosi entrambe le partite disputate a Pontida.

Considerata l’insolita formula del torneo il tutto è servito solo ad ottenere il quarto posto finale dopo le sconfitte in apertura con Calolziocorte e Monvico (per la cronaca le due squadre che sono poi arrivate alla finale, vinta dal Monvico).

Davvero un bel pomeriggio quello di ieri : gol, vittorie, trame di gioco a tratti di ottimo livello, determinazione agonistica. Ingredienti che hanno fatto commentare a più di un genitore : ‘Peccato che la stagione sia finita, ora che abbiamo iniziato a divertirci’.

La considerazione è del tutto condivisibile ma, credetemi, i ragazzi sono alla frutta dopo una stagione durissima portata a conclusione con una rosa stabilmente assestata sui 12 elementi. E qui, anche se non faccio più parte del Consiglio della società, mi permetto di dare un parere in ottica futura. Se tutti i ragazzi mantengono la parola data e rimangono (ricordiamo le defezioni all’ultimo minuto, anzi a stagione iniziata, della scorso anno…) servono almeno 5-6 nuovi innesti.

La mio opinione è che la rosa non superi assolutamente i 18 componenti (addirittura meglio 16-17) per non mettere in difficoltà mister Barbin con l’imbarazzante compito di lasciare in tribuna qualcuno ogni domenica. Già i cambi ‘definitivi’ al posto di quelli ‘volanti’ con cui abbiamo giocato in questi anni creeranno malcontenti e malumori nei ragazzi ( e genitori) che troveranno poco spazio….

Detto dell’aspetto numerico e guardando quello tecnico, se avessi la bacchetta magica porterei a Brembate : un portiere (rischioso giocare tutto l’anno con un solo portiere); un difensore, meglio se centrale; due centrocampisti; un centravanti ‘di peso’ (per intenderci uno come il nove del Pontida…). Facile , vero ??

Torniamo alle gare di ieri. Primo scontro contro l’Oratorio Stezzano. Primo tempo giocato a mio parere davvero bene ma, per gli scherzi consueti nel calcio, sono gli avversari a passare in vantaggio su un nostro grave errore. A nulla valgono gli attacchi insistiti e le triangolazioni sfumate , per un motivo o per l’altro, un secondo prima di diventare vere palle gol.

La semina della prima frazione da i frutti ad inizio ripresa. Barbin sfrutta un fallo laterale di Negru e supera il portiere da distanza ravvicinata. Al 7’ punizione di Paganelli su cui Bertoletti manca l’impatto decisivo di testa. Pallonetto di Barbin al 10’ ma palla appena alta. Al 16’ Paganelli calcia una punizione a favore dello scatto di Barbin che mette al centro. Arriva di corsa Del Prato che segna il gol della vittoria a coronamento di un’ottima prestazione personale. Albani ferma l’ultimo attacco avversario e arriva il fischio finale.

Nella seconda partita, praticamente la finale per il quarto posto, di fronte ai nostri ragazzi si presenta il Foppenico, forte della larga vittoria (4-1) ottenuta contro l’O. Stezzano. Ottima l’impressione avuta dal vostro cronista, specie per i numeri mostrati da un paio di elementi, e un certo timore per la sfida che, invece, si rivela poco più di una formalità per i nostri.

Merito degli elementi già citati : gioco e determinazione. La musica è subito suonata dai nostri : fuori di poco un tocco di Negru al 1’; parata una punizione di Paganelli al 3’; gol al 5’ su angolo di Paganelli deviato magistralmente in rete di testa da Donadoni; gran parata su Barbin al 9’.

Si rischia solo al decimo in una mischia furibonda nella nostra area ma la 14’ arriva il 2-0. Punizione di Osio che il portiere tocca ma non abbastanza per impedire alla palla di finire in rete. Al 15’ Barbin si vede respingere sulla riga da un difensore un tiro che sembrava vincente ma si rifa subito dopo rubando palla all’incerto portiere e depositando il 3-0 alle sue spalle.

Ancora e solo Brembatese nella ripresa : fermato Negru davanti al portiere per un off-side più che dubbio; alto di poco un tiro di Paganelli così come quello, da invidiabile posizione, di Negru. Al 12’ è il turno di Donadoni a calciare una punizione da molto distante. Tiro a scendere che non da scampo al portiere del Foppenico. Si continua a cercare la manovra. Del Prato fa impazzire il diretto avversario che lo sopravanza almeno di mezzo metro in altezza anche se non trova il gol che meriterebbe. Si chiude ancora in attacco : fuori di un soffio il tiro di Bertoletti e poi salvataggio su l’ultimo assalto di Negru.

Sipario sulla stagione ed arrivederci a settembre. Se potrò, sarò lieto di raccontarvi ancora le gesta dei ragazzi. Buona estate a tutti !     


 

Estrazioni biglietti lotteria

Ecco i numeri vincenti della lotteria "I° Torneo Quadrangolare Maggio Giallo Blu" - F.C. Brembatese (i biglietti sono quelli della SIAE che sono stati consegnati all'ingresso al momento del pagamento)
 1 - Mountan bike uomo numero MPS 0038041
 2 - Zaino scuola militare numero MPS 0038044
 3 - Gioco bersaglio numero PSM 0043657
 4 - Profumo uomo numero MPS 36938
 5 - Profumo donna numero MPS 0038022
 6 - Profumo donna numero PSM 0043767
 7 - Profumo donna numero PSM 0043659
 8 - Scatola portagioie numero SPM 0309800
 9 - Cornice orsetto numero PSM 0043782
 10 - Cornice pesce numero PSM 0043795
 11 - Cornice scimmietta numero MPS 0036990
 12 - Cornice scimmietta numero SPM 0309770
 13 - Cornice 3 foto numero MPS 36961
 14 - Portatovaglioli grande numero MPS 36930
 15 - Portatovaglioli piccolo numero MPS 0036965

 I premi rimarranno a disposizione fino al 22.6.2014 - quelli non ritirati verranno incamerati.

 Per il ritiro contattare telefonicamente la ns. segretaria Veronica al numero 339 7489264.
 Ringraziamo sentitamente tutte le squadre che hanno partecipato alla manifestazione, nonché tutti i gentili ospiti che sono intervenuti.


 F.C. BREMBATESE

lunedì 2 giugno 2014

Al MAPELLOBONATE il quadrangolare Juniores

QUANDRANGOLARE  JUNIORES

TROFEO "MICHELE PAGANELLI" alla memoria

1° posto   MAPELLOBONATE
Mapellobonate 1° Posto

2° posto   Chignolo

Chignolo 2° Posto


3° posto   Asperiam


4° posto   FC BREMBATESE

FC BREMBATESE 4° posto


Mapellobonate  - Chignolo   2 - 1


Asperiam- FC BREMBATESE  5 - 5


(10 - 9 ai rigori )

Al CALCIO CALUSCO il Quadrangolare Giovanissimi

QUANDRANGOLARE CAT. GIOVANISSMI

TROFEO "GIULIANO PEDRALI" alla memoria

1° posto   CALCIO CALUSCO
Calcio Calusco 1° posto

2° posto   ACOV Verdello
ACOV Verdello 2° posto


3° posto   Almè
L'allenatore dell'Almè 3° posto


4° posto   FC BREMBATESE

FC BREMBATESE 4° posto


Calcio Calusco  - ACOV Verdello   2 - 1


Almè - FC BREMBATESE  0 - 0
(5 - 4 ai rigori )

domenica 1 giugno 2014

ESO 2001-02 : SENZA PAROLE !! ANZI NO : BRAVISSIMI !!


Finale Torneo Maggio Gialloblù

BREMBATESE – PONTIDA :  3 – 0  (12’ pt Negru; 14’ st Barbin; 18’ tt Negru)

Prima di tutto lasciatemi spiegare il titolo. Nei giorni scorsi, in una statistica dei blog più letti è stato citato un mio articolo (a proposito, grazie a tutti per i complimenti ricevuti per il mio impegno di cronista in questi anni…) che titolava appunto SENZA PAROLE. Commentavo allora una prestazione della prima squadra che aveva lasciato allibiti. Mi piace riutilizzarlo oggi a coronamento però di una partita che ha lasciato sì ancora senza parole, ma  questa volta in termini assolutamente positivi.
I ragazzi di Barbin dopo la  finale sul Pontida vinta per 3 - 0

 I ragazzi di Barbin hanno infatti vinto il quadrangolare di casa superando con pieno merito un coriaceo e forte Pontida (che ci ha sopravanzato in campionato) al termine di una partita assolutamente sopra le righe in termine di rendimento. Di primo acchito l’unico accostamento che regge il confronto con oggi è il ‘famoso’ pareggio contro la Tritium.

 Avevo chiesto ai ragazzi una partita di questo tipo per permettermi di dedicare loro una cronaca con più enfasi del solito e sono stato accontentato alla grandissima. Il titolo esprime poi anche un sentimento comune a chi segue da anni questa squadra : come è possibile passare da esibizioni come questa ad altre incolori contro avversari di livello decisamente inferiore ? La spiegazione (almeno la mia) è arcinota : in una formazione dove nessuno appare in grado di vincere le partite da solo occorre che tutti, come oggi, diano il massimo e anche qualcosa di più. L’altro aspetto, anche questo trito e ritrito, è di tipo caratteriale. Se i ragazzi prendono un gol sembra che la gara sia già finita e spesso si sciolgono come neve al sole; quando, di contro, le prime giocate riescono bene si esaltano e portano a termine match da incorniciare.

 Dicevamo che tutti devono fare il loro meglio. E’ quello che è successo questa mattina ! Ha iniziato mister Barbin a non sbagliare una mossa. Un suo ‘collega’ più famoso soleva dire che l’allenatore bravo è quello che non fa danni. Appunto quello che ha fatto lui mettendo in campo l’undici migliore. Che poi non avesse nessuno in panchina e le scelte fossero obbligate è un aspetto secondario che non sottolineerei oltre ! Mi permetto di scherzare in una giornata gioiosa avendone, credo, diritto dopo aver pubblicamente e ripetutamente elogiato il suo lavoro e quello del fido Luca Mele in tutta la stagione, anche in giornate meno liete.

 Il portiere Berzaghi (lasciatemi esprimere un parere personale, cosa che faccio raramente sui giocatori : ritengo sia il ragazzo che è migliorato maggiormente rispetto alla scorsa annata) ha parato le due conclusioni importanti del Pontida. Capozza, in altre circostanze in difficoltà fisica contro avversari più grandi (è pur sempre un 2002), ha salvato una situazione delicata che poteva riaprire il match.

Osio (un grazie per aver giocato tutti i tornei con noi che non siamo … la sua squadra) ha messo la museruola al temuto e bravo centravanti del Pontida, aiutato da Frigeni, Donadoni e Ruggeri che non hanno palesato incertezze o sbavature di sorta.

Bertoletti ha messo in campo un ardore agonistico che non è certo la sua caratteristica primaria imitato in questo da Paganelli che ha onorato al meglio la fascia da capitano unendo alle doti tecniche un animo gladiatorio che raramente avevamo notato in questi termini. Del Prato ha fornito il suo solito apporto in fatto di impegno e presenza nel gioco; Barbin ha giocato per la squadra e siglato una rete personale.

Per ultimo, volutamente, ho lasciato Luca Negru simbolo, nel bene e nel male, di questa squadra. Oggi ha segnato due reti, ha fornito un assist, andando via sulle fasce tutte le volte che ha voluto e meritandosi il premio di miglior giocatore del torneo. Prestazione da incorniciare e rabbia (per lui e tutti i suoi compagni) per le gare di luna storta in cui, se non fossimo anche genitori ma solo dei tifosi, verrebbe voglia di andare in campo… per picchiarli !
Luca Negru premiato come miglior giocatore categoria Esordienti
 Resta un po’ di spazio per la cronaca. Inizio guardingo al cospetto di un avversario temuto ma gioco ben presto nelle mani dei nostri ragazzi. Al 5’ si creano due-tre situazioni pericolose senza però cavare il classico ragno dal buco. Il gol del vantaggio ce lo regala Negru rubando palla, entrando in area e scaricando una bordata imprendibile sotto la traversa.

 La mancanza di cambi e la giornata calda creano qualche preoccupazione ad inizio del secondo tempo. Berzaghi para alla grande al 4’ e poi il centravanti del Pontida chiude alta un’azione personale. La Brembatese si riprende e crea una mischia pericolosa al 7’ che produce solo un angolo su tiro di Bertoletti. Debole un sinistro in area di Paganelli ma la partita sembra saldamente in pugno alla formazione di casa.

 Al 14’ Paganelli lancia sulla fascia Negru che si traveste da Orient-Express e se ne va indisturbato fino alla linea di fondo. Perfetto il suo tocco a centro area per il comodo tocco sotto misura di Barbin e
2-0.

 Terzo tempo con un rischio difensivo al 3’ e salvataggio decisivo di Capozza al 5’. Del Prato e Bertoletti non riescono a trovare lo spiraglio giusto in una mischia al 7’. Al 10’ Negru riaccende i motori per l’ennesima sgroppata sulla fascia ma arriva in area in apnea ed il tiro, debole, è neutralizzato dal portiere. 

Al 12’ sempre il ‘nove’ biancorosso a creare grattacapi ma deve fare i conti con la ‘paratona’ di Berzaghi. Frigeni ferma lo stesso avversario al 13' e poi non si rischia più nulla. All’ultimo minuto Paganelli ricorre alle ultime gocce di energia e recupera palla in mezzo a due avversari lanciando Negru prima di cadere a terra stremato. L’ ‘ hombre del partido’ mulina a ritmo forsennato le sue lunghe leve e arriva occhi negli occhi con il portiere del Pontida trafiggendolo per la terza volta e consegnando alla Brembatese, intesa anche come società, l’ambito premio nel torneo di casa.
Pontida Briantea 2° posto


Fiorente Colognola 3° posto

Zanica 4° posto



Al SUISIO il primo quadrangolare

QUANDRANGOLARE CAT. ALLIEVI

TROFEO "GIOVANNI ROSA" alla memoria

1° posto   SUISIO
SUISIO 
2° posto   Monvico
Monvico
3° posto   USO Zanica
USO Zanica
4° posto   US Oriens Brembate
US Oriens


Suisio - Monvico
4-3 dopo i calci di rigore (1-1)

USO Zanica - US Oriens Brembate  4 - 1





sabato 31 maggio 2014

JUNIORES sul podio !

Ares Redona - BREMBATESE  4 - 6

Pirotecnica partita al campo sintetico di Almenno San Bartolomeo ! Gol emozioni e spettacolo !
La Banda Favini batte nella finale 3°-4°posto l'Ares Redona e acquisisce il diritto di partecipare al Campionato Regionale Juniores 2014-2015.

Grandissima soddisfazione per il Mister i Ragazzi  il FC BREMBATESE e i tanti sostenitori che anche oggi sotto un sole cocente hanno incitato i ragazzi .

BRAVI TUTTI !

FORZA FC BREMBATESE !

CLASSIFICA GENERALE PRESENZE 2009-2014


Rieccomi, come promesso, con la classifica definitiva (e spero senza altri errori) delle presenze dei giocatori Brembatese delle ultime 5 stagioni. A mia parziale discolpa sottolineo che gli errori erano tutto sommato pochi. Il più clamoroso, e già segnalato, è stata l'esclusione di Angeloni che si insedia al quinto posto generale. Altri errori e conseguente 'scalata' in classifica per soli  3 giocatori : Calanni, Arioldi e A. Zonca.

Ho aggiunto la colonna iniziale in modo che sia immediata la comprensione del posto in classifica. Novantotto i giocatori scesi in campo. Non sono stati riportati i nomi di giocatori che hanno collezionato solo presenze in panchina senza scendere mai in campo. Ricordo che le ultime due colonne contengono, rispettivamente, i minuti giocati ed il numero delle presenze.

Buona lettura a tutti.


1   PAPINI LUCA 1991   DIF   6808   79
2   ZILLI DAVIDE 1986   DIF   6374   73
3   LOCATELLI SIMONE 1987   DIF   6221   70
4   CALCHI DANIELE 1987   CEN   5687   67
5   ANGELONI SERGIO 1993   CEN   5249   73
6   POLATTI MICHEL 1992   CEN   4954   63
7   CALANNI DARIO 1984   CEN   4902   64
8   BONACINA DAVID 1990   POR   3835   44
9   GARAVELLI MICHAEL 1994   CEN   3754   66
10   PASSI ALESSANDRO 1993   CEN   3690   50
11   ZEZZA DAVIDE 1992   DIF   3593   56
12   NAVA LUCA 1990   CEN   3296   56
13   ARIOLDI CLAUDIO 1992   ATT   3239   52
14   PAGNONCELLI ANDREA 1988   CEN   3134   40
15   ALLEVI DARIO 1987   ATT   3117   55
16   MAGRI HEBERT 1980   ATT   2600   29
17   DEL PRATO SIMONE 1989   ATT   2542   58
18   LUPINI DAMIANO 1987   POR   2526   29
19   VANONCINI GIORGIO 1991   DIF   2520   28
20   GUASTELLA OMAR 1992   DIF   2493   29
21   PANCIULO EUGENIO 1980   DIF   2486   28
22   RIGAMONTI ANDREA 1992   POR   2475   28
23   RECINO GIORGIO 1986   ATT   2394   28
24   IACOVINO MARIO 1988   ATT   2373   32
25   CONSOLI DANIELE 1986   DIF   2253   26
26   LOCATELLI ANDREA 1994   DIF   2222   28
27   SLANZI  MARCO 1983   POR   2115   24
28   RECANATI SAMUELE 1990   DIF   2070   23
29   CAIO ANDREA 1981   DIF   1928   23
30   MAGNI STEFANO 1984   DIF   1770   22
31   BARACCHETTI MATTIA 1987   DIF   1770   24
32   AGOSTINELLI RENATO 1995   DIF   1755   20
33   ACCORIGI MICHELE 1991   DIF   1719   22
34   DEGLI ANTONI CHRISTIAN 1992   ATT   1705   25
35   PASSONI THOMAS 1987   CEN   1617   19
36   CORNELLI ALESSANDRO 1992   DIF   1577   21
37   BEGNI FABIO 1992   DIF   1553   20
38   DONISETTI STEFANO 1989   DIF   1546   23
39   GHEZZI ALESSIO 1991   CEN   1437   18
40   SEFA HAMLET 1979   ATT   1421   20
41   PIERELLI FABIO 1981   CEN   1340   21
42   ZONCA MAURO 1976   CEN   1335   19
43   CERASANI VINCENZO 1988   CEN   1332   15
44   CESATI SIMONE 1991   DIF   1236   14
45   VALDANI MATTIA 1995   DIF   1193   14
46   OSIO MANUEL 1983   CEN   1136   24
47   SIBIO MATTEO 1979   ATT   1101   13
48   ZONCA ALESSANDRO 1985   DIF   1096   19
49   ALBANI ALBERTO 1988   DIF   1051   15
50   MAFFEIS MICHELE 1982   CEN   1049   15
51   MADERI FABIO 1979   CEN   1037   14
52   PILENGHI NICOLO' 1992   DIF   1018   12
53   AMADHOU DAMEDIA 1991   ATT   944   18
54   SUARDI GIORGIO 1980   POR   915   11
55   BRISCHETTO VINCENZO 1988   ATT   869   13
56   PARIS DARIO 1992   CEN   858   16
57   ORTELLI JACOPO 1993   DIF   845   13
58   CONFALONIERI TOMMASO 1989   ATT   836   14
59   BUSETTI MARCO 1990   POR   830   10
60   MANDELLI MARCO 1991   DIF   751   11
61   ALFANO ANDREA 1990   CEN   734   13
62   MATERA ENRICO 1993   POR   720   8
63   VITALI STEFANO 1992   DIF   656   10
64   PEDRALI PATRIZIO 1993   DIF   655   9
65   PAGANELLI LUCA 1992   CEN   649   17
66   COULIBALY SIDIKI 1992   DIF   645   11
67   MARCARINI LUCA 1995   CEN   625   20
68   POCCIA MARCO 1979   CEN   538   7
69   STUCCHI MATTIA 1994   CEN   532   13
70   COLLEONI MARCO 1992   ATT   516   17
71   PREVITALI KEVIN 1994   ATT   426   7
72   CAVALLERI DANIELE 1991   CEN   426   12
73   PAGANELLI ANDREA 1992   CEN   384   9
74   PEREGO STEFANO 1991   CEN   327   14
75   BRISCHETTO GIUSEPPE 1994   ATT   307   10
76   CAIAZZA VINCENZO 1986   ATT   291   5
77   BRAMBILLA FEDERICO 1995   ATT   279   6
78   CARRARA ALESSANDRO 1995   ATT   267   10
79   ARRIGONI EZIO 1995   POR   264   4
80   CHERECHES ANDREI 1991   CEN   191   5
81   PARIS ANDREA 1993   ATT   186   6
82   CIVERA SIMONE 1990   CEN   156   5
83   PIROLA DARIS 1980   DIF   132   2
84   RUGGERI GIANLUCA 1995   DIF   129   4
85   BORONI MICHELE 1994   ATT   114   9
86   DONEDA LUCA 1995   CEN   103   4
87   BRIGUGLIO MANUEL 1995   CEN   100   3
88   ABATI MATHIAS 1986   ATT   90   1
89   MINERVINI FILIPPO 1995   ATT   68   3
90   CORNA MATTIA 1993   DIF   47   3
91   TINE SERIGNE 1989   CEN   39   1
92   BIFFI ALAIN 1994   CEN   31   2
93   MAFFIOLETTI MATTEO 1992   CEN   30   4
94   FARINA ANGELO 1993   ATT   16   1
95   REDAELLI MARCO 1993   ATT   14   1
96   ADIANSI STEFANO 1995   CEN   7   1
97   DONEDA FEDERICO 1993   CEN   5   1
98   CHIGIONI ROBERTO 1992   CEN   1   1